img 6800

Quale Hoverboard fa al caso mio?

Gli Hoverboard oggi non sono più cari, ma costano sempre qualche centinaia di Euro. Non solo, sono dei veicoli e come tali vanno interpretati e sono spinti da motori elettrici. Diciamo quindi che non è il caso di farsi ingannare da un prezzo troppo basso, per una mera questione di sicurezza.

Informatevi sulla marca di tutte le componenti, acquistate il prodotto di un marchio referenziato e che vi dia sicurezza. Non acquistate oggetti "anonimi".

I prodotti più diffusi sono i modelli con ruote da 6,5", ma per una questione di prezzo. Non sono adatti a percorsi misti e soffrono delle minime asperità del terreno. Sono adatti solo a interno o comunque pavimentazioni come asfalto regolare o comunque molto lisce. 

Esistono modelli con ruota a camera d'aria da 10", ottimi ma ingombranti e pesanti, e con il rischio di bucare.

Il compromesso migliore è la ruota da 8". Supera agevolmente piccoli ostacoli e con il giusto pneumatico si adatta a superfici irregolari e sconnesse.

Ciclistica

Per ciclistica si intende un'insieme di caratteristiche atte a rendere facile, sicuro e intuitivo l'utilizzo di un veicolo.

Se batterie, schede elettroniche e motori non sono perfetti l'esperienza di guida dell'hoverboard ne risulterà compromessa, con un incipit difficoltoso e il tutto sarà poco divertente e soddisfacente.

Se la parte elettronica non è supportata da un telaio robusto ed elastico al tempo stesso e da pneumatici di alta qualità avremo nuovamente un cattivo risultato.

La Powerseed CommuteBoard utilizza una selezione di componenti che sono il meglio oggi reperibile sul mercato. In questo modo non solo affronta in scioltezza qualsiasi percorso urbano, compresi piccoli scalini ma è utilizzabile su sterrati, fondi ghiaiosi ed erbosi.

Design ed Estetica

Abbiamo  detto che gli Hoverboard, e quindi la CommuteBoard, sono dei veri e propri veicoli a 2 ruote.

Sono un metto utilissimo per coprire il cosiddetto "ultimo miglio", unico prodotto che possiamo portare sempre e comunque con noi.

Lo possiamo caricare nel più piccolo portabagagli della più piccola City Car e usarlo da dove parcheggiamo, senza perdere tempo a cercare parcheggio ove non vi è o costa tanto per poco tempo. Lo portiamo con noi in un negozio, a casa di amici, locali o in ufficio. Se ci dobbiamo affrontare una scalinata scendiamo e lo portiamo a mano. Insomma, sempre con noi ovunque al riparo dai furti.

Ma che caratteristica deve avere affinché ciò avvenga, oltre a funzionare perfettamente?

Deve essere bello! Dobbiamo innamorarci dell'oggetto, delle sue forme e del suo "Look&Feel", dobbiamo ricevere soddisfazione nel vederlo, usarlo e mostrarlo. Proprio come per un'Automobile o una Moto.

top
COOKIES CONFIRM Link